Eventi sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

Durante l'anno sull'Altopiano dei sette Comuni  sono veramente tanti gli eventi di carattere culturale, turistico, storico e folcloristico  si succedono nei vari comuni ed ad Asiago in particolare. Occasioni ideali per spendere qualche giorno di vacanza e concedersi alcuni giorni di relax all’Hotel Alpi di Foza.

Ecco un piccolo elenco di manifestazioni che ogni anno hanno luogo sull'Altopiano:

manifestazioni e fiere come Art & Cioc, Fiocchi di luce, la Festa delle Erbe di Montagna, il Made in Malga.  Foliage.
 

 

Ricordiamo anche le manifestazioni sportive invernali come la Marciabianca ad Enego Valmaron, lo sci da fondo e le ciaspolate. Gare e manifestazioni di mountain bike, escursionismo, di corsa in montagna, orienteering, golf, ecc., d'estate.

Numerose manifestazioni sono legate alle tradizioni e storia locali come

Le feste Quinquennali di Foza, La Grande Rogazione ad Asiago, la Festa della patata a Rotzo,

l'Hoga Zait (Il Festival Cimbro 10 giorni di feste a Luglio, appuntamenti culturali, concerti, gastronomia e vita cimbra...)

.

Eventi in altopiano

Il Giro d'Italia 2017 passerà per l'Altopiano di Asiago 7 Comuni.E' previsto il Gran Premio di Montagna  proprio a Foza dopo avere affrontato la dura salita dei tornanti Valstagna-Foza.

Escursioni nel Centenario della Stafexpedition (2016) ; in siti naturalistici ; Nei Luoghi della Natura e Letteratura dell'Altopiano

June 30, 2016

Le Guide Altopiano, guide con professionalità e specializzazioni in ambito montano, per i mesi da Giugno 2016 a Settembre 2016 propongono delle escursioni primaverili guidate sull'Altopiano di Asiago e dei 7 Comuni.

Ecco il PROGRAMMA DELLE USCITE

Dimostrazione preistorica, Riparo Dalmeri, Altopiano di Asiago,

July 23, 2016

Attività dimostrative sulle abitudini dei cacciatori preistorici al Rifugio Barricata

Il 24 luglio 2016 nella Piana di Marcesina, si terrà una dimostrazione preistorica per conoscere le abitudini degli antichi cacciatori preistorici.

Al Rifugio Barricata, un bellissimo evento a cura del MUSE, Museo delle Scienze di Trento, per conoscere da vicino l'affascinante mondo della preistoria. Inizio alle ore 13.00 fino alle ore 14.00.

Come cacciavano i preistorici? Scopriremo insieme la scheggiatura della selce, la lavorazione dell'osso e la pittura con l'ocra sulle pietre.

L'ATTIVITÀ È GRATUITA.

La zona della Piana di Marcesina, è famosa anche per il sito archeologico paleolitico "Riparo Dalmeri", oggetto per 20 anni di scavi da parte del MUSE, i cui lavori si sono conclusi nel 2009. Il sito, per la ricchezza e la buona conservazione dei ritrovamenti, ha consentito di comprendere le abitudini, le attività e le modalità di sfruttamento del territorio montano da parte di uomini preistorici che vivevano nella zona circa 13.00 anni fa.

Il giorno 21 agosto dell’anno 2016 la comunità di Foza celebrerà le 26° feste quinquennali e rinnoverà quindi il voto deliberato dai capi famiglia, assieme al parroco don Marco Faganello, nel lontano 1836, quando imperversava dovunque l’epidemia di peste.

Ci sarà la processione con la statua lignea del XVI secolo raffigurante la Madonna che tiene in braccio il bambino Gesù, portata sulle spalle delle ragazze del paese, secondo la tradizione.

La statua, già oggetto da alcuni secoli di grande venerazione nell’intero Altopiano dei Sette Comuni e nella valle del Brenta, fu scolpita da un artista anonimo ed ha la singolare caratteristica di essere ricoperta dalle vesti.

Durante la processione, lungo l’intero tratto di strada che porta dal centro del paese fino alla chiesetta di San Francesco, sarà possibile ammirare gli archi costruiti in legno ricoperto da rami di pino, le cosiddette “dase”, rappresentanti le contrade, a ciascuna delle quali spetta un punto prestabilito dove erigere il proprio tradizionale manufatto. Numerosi paesani parteciperanno alla processione votiva, assieme agli emigranti, alle confraternite e alle associazioni, con le proprie insegne ed i propri stendardi, cui si aggiungeranno anche alcuni pastori, rappresentanti di quella che nei tempi passati era l’attività principale; il pastore e la pecora “fodata” sono infatti rappresentati nello stemma comunale.

Raduno Famiglie Gheller di Foza: 14 agosto 2016

August 13, 2016

L’idea di organizzare il grande Raduno della Famiglia Gheller, E' stato Attilio Gheller, nato nel 1959 a Foza (VI), paese sull’Altopiano dei Sette Comuni,a ideare questa festa. DA Foza sonoo partiti  tutti i Gheller del mondo.
Infatti, a seguito di approfondite ricerche, si è appurato che l’origine del nostro cognome è unica, deriva dallo stesso ceppo di matrice cimbra e significa proveniente "da quelli di Gallio", cioè "Galliotto", esistente sull’Altopiano già agli inizi del XIII secolo. Agli inizi del Seicento la contrada dei Gheller venne unita al colonnello di Gavelle, il più antico e rappresentativo.
Furono i Gheller una famiglia importante e tra le più intraprendenti e prolifiche della storia dell’ Altopiano. Ed è proprio dalla scoperta dell’unicità di questa discendenza che è nata l’idea di riunire tutti i Gheller presenti in Italia ed all’estero in un grande Raduno che si è svolto il 27 Agosto 2006 a Foza. Anche se l’ iniziativa è potuta risultare ambiziosa, grande è stata la soddisfazione per l’ entusiasmo riscontrato, l’attiva partecipazione anche di personaggi di rilievo della politica e della cultura, legati al nome di questa grande Famiglia ed ai suoi luoghi di origine. Siamo convinti che il primo Raduno dei Gheller è stato l’occasione più favorevole per conoscerci e ritrovarci, dando modo ad ognuno di noi di scoprire mondi e realtà diverse. Non solo. Il nostro incontro ha favorito la creazione di altre importanti attività ed opportunità.

Teniamo in particolar modo a precisare che tutte queste iniziative non hanno avuto alcuno scopo di lucro, e di questo possiamo fornire personalmente ogni garanzia

A distanza di 10 anni vorremmo ripetere questa meravigliosa esperienza ritrovandoci il: 

14 AGOSTO 2016 A FOZA AL
II GRANDE RADUNO DEI GHELLER 

INOLTRE IL 13 AGOSTO 2016 ALLE ORE 16.00 SI TERRA’ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “I GHELLER DI FOZA” DI PAOLA CAPPELLARI. SIETE TUTTI INVITATI!! 

LA FEsta della Lana e della pecora Foza

August 27, 2016

Un Week end dedicato ai lavori della lana e alla pastorizia. in particolare alla Pecora Foza.

Please reload

 
 
 

Hotel Ristorante

"Alpi di Foza"

Un Hotel ed un Ristorante insieme

per una vacanza di gusto

sull' Altopiano dei 7 Comuni

(Altopiano  di Asiago)

Hotel Alpi snc di Munari Giovanni e Enzo

Via Roma,14 36010 Foza VI

tel : 0424 698092

fax : 04241940713

e-mail : info@hotelalpifoza.com

P. Iva 02363670247

mobile: 3404595815 -3404595813

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Google+ - Grigio Circle